Conoscete la storia del marito geloso? Eccola

La gelosia è un sentimento che non può essere eluso quando si è in un rapporto sentimentale e se questa rimane a livelli accettabili è anche un segnale positivo perché indica che i componenti della coppia tengono al rispettivo partner. Diverso il discorso nel caso in cui la gelosia diventa un sentimento preponderante, poiché questo rischia di soffocare il rapporto di coppia e renderlo un incubo. In tal senso è molto indicativa una barzelletta sul marito geloso che di seguito vi riporteremo e cercheremo di esaminare.

Marito: Amore mio dove sei?

Moglie: a casa.

Marito: sei sicura?

Moglie: sì

Marito: accendi il frullatore.

Moglie: reeeeeeeee.

Marito: ok amore, arrivederci.

Come possiamo notare l’atteggiamento del marito denota insicurezza, l’uomo ha bisogno di una prova concreta per credere alle parole della moglie e la obbliga ad accedere il frullatore per dimostrare che si trova davvero a casa. Il giorno successivo si ripete la stessa scena con gli stessi risultati:

Marito: moglie mia dove sei?

Moglie: a casa amore

Marito: sei sicura?

Moglie: sì

Marito: allora accendi subito il frullatore

Moglie: (accende il frullatore) reeereeeereeee

Marito: Ok amore, arrivederci.

Non ci sono differenze sostanziali, l’atteggiamento è lo stesso del giorno precedente, il che dimostra come il marito non sia assolutamente certo che la moglie gli sia fedele e questa, pur di non avere discussioni con lui, lo asseconda nella assurda pratica del frullatore. Inutile dire che una simile relazione non può durare a lungo poggiandosi su queste basi ed infatti il giorno seguente il marito comprende il suo errore:

Il giorno seguente, senza alcun preavviso, il marito torna a casa prima dal lavoro e trova il figlio solo in casa e gli chiede: “Figlio caro, dov’è la mamma?”.

Il Figlio: “Non lo so, è uscita con il frullatore…”.

Trattandosi di una barzelletta il racconto è esagerato per assurdo per strappare una risata, ma è basato su situazioni potenzialmente reali. Le barzellette, infatti, sono battute create appositamente per mettere a nudo le nostre debolezze e farci ironia sopra, al contempo il loro legame con aspetti del vissuto inducono ad una riflessione che ci permette di analizzare i nostri errori. Nel caso in specie, la barzelletta dimostra che la gelosia asfissiante ed il controllo non giovano ad un rapporto di coppia, a maggior ragione se è un rapporto complicato come il matrimonio. Il partner tende ad eludere il controllo e viene spinto a tradire perché percepisce di non avere la fiducia dell’altro.