I 60 anni amari di Fabrizio Frizzi: “Adesso è cambiato tutto”

Fabrizio Frizzi e i suoi primi 60 anni. Un traguardo sicuramente piacevole che però per il gioviale conduttore televisivo è ancora più importante. Proprio tre mesi fa Frizzi è stato vittima di un’ischemia che ha fatto temere per la sua vita, e da lì è cambiato tutto: “Fino a quel giorno – racconta al ‘Corriere’ – pensavo ai miei 60 anni come a un’età ideale, in cui sei maturo e puoi fare le scelte giuste. Ora invece è tutto diverso. Entri in un imbuto, vedi la vita assottigliarsi e fai valutazioni importanti sui rapporti che contano, ottimizzi il tempo. Insomma, qualcosa è cambiato, ma continuo a essere un entusiasta e vorrei riprendere tutte le mie forze, anche se le gambe ora sono un po’ fiaccate”. Fabrizio Frizzi poi ricorda il momento terribile del malore: “Gli autori per fortuna hanno capito subito tutto ciò che stava accadendo e i soccorsi sono stati tempestivi. Ora non sono ancora guarito del tutto, ma riprendere il lavoro mi ha dato una carica di adrenalina importante”.